L'evoluzione nell'aspirazione: i Mini Escavatori Gerotto

 

Gerotto Federico S.r.l. presenta i suoi Mini Escavatori, robot studiati, progettati e realizzati dall’azienda per eseguire in totale sicurezza lavori di aspirazione a distanza.

 

Risultato di una lunga esperienza nel campo dell’aspirazione a risucchio eseguita a livello internazionale, i Mini Escavatori Gerotto sono l’esempio dell’ingegno e dell’esperienza tutta italiana dell’azienda di Campodarsego.
L’impegno di Gerotto Federico S.r.l. è da sempre diretto verso la progettazione di macchinari in grado di sostituire la presenza dell’uomo in luoghi confinati o in ambienti a rischio di esplosione o di esalazioni tossiche.
Gli Escavatori a Risucchio tradizionali, data l’imponente mole che li contraddistingue, non sempre sono in grado di raggiungere spazi stretti dove il lavoro manuale è interdetto, per questo Gerotto ha pensato di realizzare un prodotto che potesse essere manovrato a distanza di sicurezza, grazie a distributori idraulici e/o radiocomandi, e rimuovesse i materiali di risulta in modo sicuro e privo di rischi per l’operatore. 
Sono nati così a partire dal 2002 i primi Mini Escavatori Gerotto che, usati in combinazione con l’Escavatore a Risucchio, con autospurghi o con aspiratori industriali, consentono la rimozione ed il trasporto di detriti in totale sicurezza: il Lombrico, il Gatto ed il Bruco.
Da quel momento sono state chiare le potenzialità che questi mezzi possedevano, ovvero

• riduzione del lavoro manuale e dei tempi di esecuzione

• ottima manovrabilità

• possibilità di lavoro in spazi confinati, evitando l'ingresso dell'uomo negli stessi

• impatto ambientale minimo

• nessuna interruzione di lavori coesistenti

Negli anni seguenti Lombrico e Gatto sono stati utilizzati per molteplici scopi: dalla pulizia di condotte e canali, alla rimozione di macerie, all'aspirazione di materiale agricolo di risulta e di materiale di scarto industriale, e per molte altre applicazioni ancora. 
Oltre a questo, sono state create diverse varianti adatte ai vari scopi, dotandoli di benne, bocche d'aspirazione, frese rotanti e tubi di diametro diverso.

Sia il Lombrico che il Gatto sono stati poi realizzati anche in versione Atex, per consentirne l’uso in ambienti a rischio di esplosione. Grazie a questa certificazione è stato possibile ampliare ulteriormente i campi d'applicazione dei robot di Gerotto, estendendone l’uso alla pulizia di serbatoi raffinerie, acciaierie, aree portuali e silos.
La costante attenzione nei confronti delle diverse esigenze dei clienti e lo sviluppo della tecnologia presente nei mini robot, ha fatto sì che questi primi prototipi si evolvessero fino a raggiungere la gamma di prodotti presentata oggi da Gerotto.
I mini robot sono dotati di cingoli per muoversi agilmente su ogni superficie nonché di accessori personalizzabili (videocamere, luci, ugelli, etc.) per renderli ancora più performanti ed adatti alle esigenze di ogni singolo cliente.
 


 

 


I NOSTRI MINI ESCAVATORI
Indicato per aspirazione in 
tubature e spazi confinati.

Adatto a lavori in spazi confinati, tunnel sotterranei e sifoni.

Progettato per pulizia di condotte e fognature.
Adatto per pulire serbatoi, condotte e collettori in sicurezza.

Ideale per pulire tubature con un diametro di 450 mm.

Creato per bonifica di serbatoi e pulizia sotto nastri trasportatori.

Dedicato alle attività estrattive in luoghi confinati.
Mezzo elettrico ideale per lavori in ambienti chiusi.
Creato per scavi sicuri in presenza di tubi sotterranei non rimovibili.

Adatto a rimuovere fanghi sedimentati sul fondo di ambienti subacquei.

SOTTOCARRI 
CINGOLATI

Per miniescavatori
personalizzati.


 

Schede tecniche

   Brochure Mini escavatori
 
 











Capitale Sociale i.v.: euro 1.000.000,00
Codice Fiscale e Iscrizione al Registro
delle Imprese di Padova: 00308900281
 
REA: PD120419
Privacy  |  Cookie
Gerotto Federico S.r.l 
Via Croce, 26
35011 
Campodarsego (PD) Italia
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci a migliorare il nostro sito. Per maggiori dettagli consulta la Cookie Policy. Proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.