Gatto

Il robot Mini Escavatore creato da Gerotto per consentire il lavoro in spazi confinati, tunnel sotterranei e sifoni.

Spazi confinati
Il prodotto può essere usato all’interno di ambienti limitati o in generale pericolosi, dove non è normalmente previsto l'ingresso dell'uomo.

Caratteristiche

Il Gatto, nato nel 2002 con il nome Gatto di Venezia, è un robot Mini Escavatore adatto ad attività di costruzione e bonifica, progettato per essere utilizzato insieme ad una macchina aspirante (come Escavatori a Risucchio o Vacuum trucks) per la rimozione di diverse tipologie di materiale.

Il nuovo Gatto è dotato di:

  • doppio cingolo in gomma con motoriduttori idraulici;
  • distributore idraulico manuale montato a bordo;
  • attacchi rapidi per connessioni idrauliche;
  • stabilizzatori frontali;
  • eventuale tubo centrale tra i due cingoli, nel caso sia necessario scavare ed aspirare contemporaneamente;
  • rollbar per garantire una maggiore sicurezza per l'operatore (optional).

In particolare, la versione radiocomandata di questo robot Mini Escavatore, chiamata Gatto RC, si dimostra soluzione ottimale per il lavoro in spazi confinati come tunnel sotterranei e sifoni poiché consente all’operatore di effettuare interventi precisi ed accurati mantenendosi a distanza di sicurezza. Il Gatto RC può essere controllato a vista, oppure rimanendo in una postazione sicura grazie alla presenza di un sistema di telecamere e luci montato a bordo.

Una variante operativa del Mini Escavatore Gatto RC è il Suction Gatto, che consiste nella possibilità di agganciare al braccio meccanico un tubo di aspirazione disposto verticalmente, in modo da raggiungere una maggiore profondità di scavo quando necessario.
L’opzione Suction Gatto è ideale per lavorare con autospurghi, hydro excavators e vacuum trucks.
 

Perché sceglierlo

Il robot Mini Escavatore Gatto rappresenta la soluzione ideale per:

  • raggiungere spazi ristretti, come tunnel, tubature e canali sotterranei, e liberarli da detriti;
  • lavorare a distanza di sicurezza, evitando l’ingresso in spazi confinati (con la versione radiocomandata Gatto RC);
  • intervenire nell’installazione di linee elettriche, segnaletica e pali, esplorazioni speleologiche, riabilitazione di tubazioni e fognature (con la versione Suction Gatto);
  • facilitare il lavoro, limitando l’impiego di mezzi manuali;
  • ridurre i tempi lavoro, portando ad un conseguente taglio dei costi.

L’ultima versione del Gatto progettata da Gerotto è realizzata in acciaio inox, materiale che gli conferisce una maggiore resistenza alla corrosione (agenti chimici, ruggine) e ne aumenta il peso per garantirgli una migliore aderenza al suolo, ed è configurato per poter essere guidato anche da remoto qualora si lavori in spazi confinati.
Questo robot Mini Escavatore è stato riprogettato in maniera modulare, così da poterlo smontare per farlo passare attraverso un passo d'uomo del diametro di 600 mm e successivamente poterlo rimontare all'interno della tubatura da pulire.


Referenze: Nel 2002 il Gatto di Venezia prodotto da Gerotto Federico S.r.l. ha contribuito alla pulizia dei Rii Terrai, nel contesto del Progetto Leonardo per la riqualificazione del centro storico di Venezia. Insieme al Lombrico, altro famoso mini robot prodotto da Gerotto, questa innovativa e multifunzionale macchina ha contribuito a liberare da detriti e fango una delle zone più belle del mondo, riducendo i fastidi e gli ingombri di un sistema di pulizia più tradizionale.