Mini Bull

Il mini robot subacqueo di Gerotto comandato da remoto e realizzato per la pulizia di impianti in esercizio.

Spazi confinati
Il prodotto può essere usato all’interno di ambienti limitati o in generale pericolosi, dove non è normalmente previsto l'ingresso dell'uomo.

No man entry 
Il prodotto può essere impiegato in aree così strette da non permettere il passaggio dell'uomo. 

Caratteristiche

Mini Bull è il più piccolo robot subacqueo realizzato da Gerotto per la pulizia di spazi subacquei molto stretti o di difficile accesso, come i bacini delle torri di raffreddamento, vasche di raccolta delle acque e condotte nelle industrie.

È costituito da:

  • una pompa centrifuga, per la rimozione dei detriti dal fondo di vasche e bacini;
  • un sottocarro con doppio cingolo in gomma, che gli consente di spostarsi sul fondo superando eventuali ostacoli;
  • una spazzola rotante montata frontalmente per convogliare i detriti verso la bocca aspirante del robot e rimuovere le incrostazioni.

Grazie all'acciaio inox di cui è composto, a guarnizioni speciali e a specifici punti di lubrificazione, l'impianto idraulico è in grado di lavorare sott'acqua resistendo alla corrosione e alle variazioni di pressione.

Perché sceglierlo

Mini Bull è stato studiato principalmente per raggiungere spazi confinati spesso interdetti agli operatori, difficili da raggiungere perché molto stretti e immersi in acqua. Ripulire questi luoghi oggi è possibile limitando il rischio per le persone senza intaccare la qualità finale della bonifica.

Inoltre, grazie a Mini Bull, è possibile eseguire questo tipo di manutenzioni senza fermare il funzionamento degli impianti, né svuotare vasche e condotte. Gli interventi, infatti, sono non invasivi e no-man-entry, in quanto l'operatore comanda il robot a distanza di sicurezza tramite un distributore idraulico.

Infine, grazie alla pompa montata a bordo, Mini Bull non ha bisogno di macchine aspiranti e il liquido può essere raccolto e scaricato nel luogo più congeniale al tipo di lavoro.

Come migliorare ulteriormente le performance del Mini Bull? 

Sviluppando un sistema di telecamere e led in grado di controllare l'operazioni del robot mini escavatore da un'area sicura. Questo sistema comprende: 

  • 4 led montati a bordo del Mini Bull;
  • una telecamera fissa;
  • una telecamera mobile;
  • una centralina di comando;
  • un monitor per ogni telecamera.