Soluzioni Tank Cleaner

Scopri la gamma di robot Gerotto appositamente progettati per la pulizia dei serbatoi in totale sicurezza.

Per alcune tipologie di azienda, come ad esempio le raffinerie o le industrie chimiche e farmaceutiche, la pulizia dei serbatoi di stoccaggio rappresenta un'attività essenziale, in grado di influire sulla qualità del loro prodotto finale.
Programmare ed eseguire una manutenzione ordinaria in luoghi come questi è dunque particolarmente importante al fine di garantire l'eccellenza della produzione. Tuttavia, le operazioni di manutenzione non sono prive di rischi: sostanze nocive, esalazioni tossiche, spazi confinati e atmosfere potenzialmente esplosive possono mettere in serio pericolo la salute degli operatori addetti alla bonifica.

Partendo da un tale presupposto, Gerotto Federico S.r.l. ha sviluppato una serie di prodotti specifici per il Tank Cleaning: si tratta di Mini Robot controllati a distanza e collegabili a macchine aspiranti, come Escavatori a Risucchio e Vacuum Trucks, capaci di raggiungere anche gli spazi più angusti interdetti all'uomo. 
Ogni macchina è dotata di tutti gli accessori necessari a rimuovere accuratamente depositi di qualunque genere e consistenza, siano essi viscosi, oleosi, liquidi o solidi.

Ambienti come questi vengono considerate zone ATEX, termine derivante dalle parole francesi “ATmosphères” ed “EXplosibles” che identifica siti con atmosfere potenzialmente esplosive e regolamenta l'uso di attrezzature al loro interno. Per poter utilizzare qualunque macchinario in aree di questo tipo è obbligatoria una certificazione che ne garantisca l'idoneità e rispetti i requisiti essenziali in materia di sicurezza.
Tutti i robot Tank Cleaner Gerotto sono certificati per ATEX Zona 0, perfettamente abilitati quindi a lavorare in completa sicurezza.

Il Sistema Tank Cleaner, completamente customizzabile sulle specifiche esigenze del cliente, è sostanzialmente composto da:

  • Robot Mini Escavatore Lombrico, certificato ATEX Zona 0, idoneo all'ingresso e al lavoro di pulizia  all'interno del serbatoio.
  • Telecamere e luci ATEX Zona 0, montate direttamente sul Mini robot e sul passo d'uomo, per garantire il controllo delle operazioni da remoto.
  • Postazione di comando collocabile in ATEX Zona 1.
  • Centralina di alimentazione del sistema, da posizionare in area sicura.

 

Esempio di possibile configurazione del sistema Tank Cleaner

Tank cleaning system with separated command units