Pompa monovite
ATEX Zona 0

La soluzione di Gerotto per rimuovere i fanghi depositati nei serbatoi di stoccaggio.

ATEX
Il prodotto con questo simbolo è certificato per lavorare in zone a rischio di esplosione, secondo la direttiva europea ATEX 94/9/CE.

Spazi confinati
Il prodotto può essere usato all’interno di ambienti limitati o in generale pericolosi, dove non è normalmente previsto l'ingresso dell'uomo.

No man risk
Il prodotto non provoca esplosioni né esalazioni tossiche nell’area di lavoro.

Caratteristiche

Prima nel suo genere ad essere certificata per ATEX Zona 0, la pompa monovite di Gerotto è progettata per il pompaggio di fluidi e fanghi, anche con un alto grado di abrasività. La sua particolare forma la rende adatta ad ogni tipo di ambiente, anche quello più angusto.
E' dotata di motore idraulico e di un sistema di sicurezza che monitora la pressione e la temperatura dell'olio in diverse parti della sua struttura, arrestando il motore in caso di pericolo.

Esternamente la pompa è realizzata in acciaio inox, per garantire la resistenza all'usura nel caso venga a contatto con materiali corrosivi e abrasivi. Grazie a questo rivestimento, la pompa può lavorare a temperature ambiente comprese tra -20°C e +60°C.

La Pompa monovite ATEX Zona 0 può raggiungere una velocità di rotazione fino a 300 rpm e un portata fino a 32 mc/h.

Perché sceglierlo

La Pompa monovite ATEX Zona 0 lavora in autonomia, senza cioè la necessità di essere collegata ad un Vacuum Truck. Una volta attivata, la macchina trasferisce i fanghi direttamente dentro un cassone scarrabile o in un'area precedentemente predisposta alla raccolta del rifiuto.

Essendo certificata per Zona 0, la pompa di Gerotto può lavorare direttamente all'interno dei serbatoi, a differenza delle strumentazioni certificate per Zona 1 le quali, necessariamente, devono essere posizionate all'esterno delle cisterne. Questa possibilità ne determina una maggiore efficienza nella rimozione dei fanghi, azzerando il pericolo di innescare esplosioni.